logo
Il Museo Contadino della Bassa Pavese è stato fondato nel 1984 da un gruppo di cittadini di Santa Cristina e Bissone appassionati di storia e tradizioni locali, in particolare del mondo contadino. La collaborazione con l’Amministrazione Comunale ha permesso di reperire un immobile dove è collocata l’attuale sede del Museo.

Contatti

Piazza 25 Aprile
27010 Santa Cristina e Bissone (Pv)

Tel. 0382.70121

Cel. 328 2750610

museocontadino@ comune.santacristinaebissone .pv.it

Museo Contadino della Bassa Pavese

Il Museo Contadino della Bassa Pavese è stato fondato nel 1984 da un gruppo di cittadini di Santa Cristina e Bissone appassionati di storia e tradizioni locali, in particolare del mondo contadino. La collaborazione con l’Amministrazione Comunale ha permesso di reperire un immobile dove è collocata l’attuale sede del Museo.

Il Museo

Raccolta di attrezzi e attività di ricerche e pubblicazioni effettuate in collaborazione con appassionati e con le scuole presenti sul territorio.

Scopri di Più

Guida Espositiva

Il Museo è insediato in un fabbricato risalente agli anni 20, del XX secolo, recuperato e adattato allo scopo con oltre 200 mq. di spazio espositivo.

Scopri di Più

Il Progetto

Sezioni concepite in termini didattici per ripercorrere facilmente le tappe e le caratteristiche della civiltà contadina.

Scopri di Più

Mestieri, Tradizioni e Cultura

Negli ultimi decenni l’agricoltura nel nostro Paese, ma non solo, è stata investita da importanti trasformazioni. La vecchia, radicata, contrapposizione tra città e campagna, tra un mondo contadino sostanzialmente fermo e un mondo urbano invece in evoluzione, ha ormai cambiato di significato. Non è però ancora del tutto chiara la fisionomia di ciò che ha preso il posto del tradizionale “mondo contadino”. Con la scomparsa del mondo contadino, tra gli anni Cinquanta e gli anni Sessanta, in diverse parti del paese sono nati i musei contadini, chiamati anche della “cultura materiale”. In particolare l’impianto che li contraddistingue è quello etnografico, con una forte tendenza alla riscoperta della cultura popolare. Tale fenomeno, che diversi critici hanno palesato essere effimeri bollandoli di demagogia e romanticismo, sono in realtà il sintomo di profondi processi. 

Scopri di Più

Il Territorio

L’area territoriale della “Bassa pavese” è pressoché uniforme con un’altitudine media sul livello del mare di 65 metri; Nella carta della natura della Regione Lombardia è considerata di “Rilevanza ambientale”. Bagnata dal Po si trasformò in palude al ritiro del fiume più lungo d’Italia. Sebbene prosciugata attraverso una paziente ed intelligente opera dell’uomo ha mantenuto in alcune parti, seppur poco estese, la caratteristica delle zone umide e paludose.

Scopri di Più

Dove Puoi Seguirci

Per Ricevere Qualsiasi Informazione non Esitare a Contattarci

I Nostri Contatti

Piazza 25 Aprile

27010 Santa Cristina e Bissone (Pv)

Tel. 0382.70121

Cel. 328 2750610

Orari di Apertura 

Di seguito gli orari di apertura al pubblico del Museo Contadino:

  • MARTEDI’ (momentaneamente sospesa)
  • GIOVEDI’ ore 9.30 – 12.00 e 14.30 – 16.30
  • VENERDI’ ore 14.30 – 17.00
  • SABATO ore 9.30 – 12.00 e 14.30 – 16.30.
  • DOMENICA ore 9.30 – 12.00 e 14.30 – 17.00

 

Per organizzare visite di gruppo e scolaresche è necessario telefonare preventivamente al numero 342 0404883 per concordare la visita guidata.

I Nostri Sostenitori